COS’E’ E COME FUNZIONA UNA CASA IN LEGNO

193 Visualizzazioni

Inauguro la mia sezione News con un articolo su un argomento che mi è sembrato da subito interessante e molto attuale, in merito al quale ho anche recentemente seguito un bel Corso Formativo.

La costruzione di case in legno sta riscuotendo negli ultimi tempi un sempre maggiore interesse anche sul Nostro territorio nazionale.
Infatti, sebbene questa concezione edilizia sia tradizionalmente utilizzata negli scenari del Nord Europa e del Nord America, in tempi recenti una maggiore consapevolezza dei rischi ambientali ha portato a far riflettere la popolazione mondiale non soltanto sulle caratteristiche estetiche e funzionali degli edifici, ma anche sul loro rapporto con l’ambiente.
In questo contesto appare subito chiaro come il legno, materiale naturale “per eccellenza”, si prestasse più di qualunque altro ad una migliore compatibilità con il paesaggio circostante.

E’ ormai scontata la possibilità di assimilare una casa in legno ad una qualsiasi altra costruzione in muratura o in cemento armato. Ma la vera differenza sta nelle caratteristiche qualitativamente superiori rispetto quelle dei nostri materiali tradizionali, oltre che in una grande velocità di realizzazione.
Il legno infatti non ha bisogno dei lunghi tempi di attesa che invece necessitano i calcestruzzi. Una casa in legno viene costruita con rapidità, ed è da subito utilizzabile.

Se poi siamo abituati, nell’immaginario comune, a concepire una casa in legno come una costruzione poco personalizzabile, la realtà è invece un’altra. Le varie tecniche costruttive, come la Log-house, il Balloon Frame, il Platform Frame ed il più recente X-Lam permettono di dare ad una casa in legno le caratteristiche che più ci soddisfano, sotto ogni aspetto, a partire da quello architettonico.

Altri pregi di una casa in legno sono la buona risposte ad eventi sismici, ma anche (incredibile ma vero) una resistenza al fuoco migliore rispetto a quella dell’acciaio. Si tratta quindi di case più sicure rispetto a quelle tradizionali, anche sotto l’aspetto strutturale.

Molto utile in determinati ambiti è poi la leggerezza del materiale, che permette di sopraelevare edifici senza caricare eccessivamente le strutture già esistenti.

Una casa in legno garantisce una maggiore salubrità degli ambienti. Avremo quindi ambienti della casa molto più sani rispetto a quelli delle costruzioni “classiche”, ed elementi costruttivi dalle forti qualità isolanti che possono essere ulteriormente potenziati applicando isolanti termici naturali (ad esempio: pannelli di sughero) che renderanno la nostra abitazione ottimale anche sotto l’aspetto del risparmio energetico.

Quindi: Sicura, Solida, e soprattutto altamente Sostenibile dal punto di vista Ambientale. Questa è la casa in legno: una soluzione edilizia in sintonia con l’ambiente e che può migliorare molto la qualità della nostra vita.

Hai anche tu bisogno di un Progettista per la tua Casa In Legno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *